Copyleft, open source, innovazione alla Sapienza

Copyleft, open source, innovazione alla Sapienza

Incontro su creatività e tecnologie nell’era digitale all’Università di Roma. Molti gli ospiti

da punto-informatico.it del 16 marzo 2008

Roma – Si intitola YES, WE CAN – Copyleft, Open Source, innovazione e creatività alla Sapienza l’incontro organizzato per il 18 marzo alle 10 a La Sapienza, Facoltà di Scienze della Comunicazione, un incontro sul tema della creatività nell’era di Internet che, spiegano gli organizzatori, "affronterà le tematiche del software libero e delle licenze libere per i contenuti creativi".

"Durante l’incontro verrà presentato il film La Repubblica del Software (film senza DRM e distribuito in CC, ndr.), Free, Open Source Software nella Pubblica Amministrazione italiana con interviste a Richard Stallman, Bruce Perens, Renzo Davoli, Salvatore Tucci, Wikimedia, Pietro Folena, Vincenzo Vita, Flavia Marzano, Hacklab Cosenza, Erica Litrenta, Vittorio Pagani".

Verranno inoltre presentate le iniziative:
– Co.Pi.Da., l’osservatorio della Facoltà di Sc. della Comunicazione sul diritto d’autore e le nuove tecnologie
– Liberius, lo sportello legale gratuito della Facoltà di Sc. della Comunicazione di assistenza alla creatività digitale
"L’evento, in collaborazione con la Free Hardware Foundation, il Linux User Group della Sapienza, il Comitato per la promozione dell’Open source della Provincia di Roma e Onscreen Television – continua una nota – sarà l’occasione per conoscere la storia e l’evoluzione del free, open source software, e delle licenze alternative al copyright tradizionale, le Creative Commons che hanno rivoluzionato la comunicazione digitale nell’era del Web 2.0".

Per l’occasione i docenti Arturo Di Corinto e Marco Scialdone terranno la lezione "Software libero, Licenze libere, Cultura Libera" che terminerà con una sessione di domande e risposte da parte del pubblico.

L’evento, gratuito e aperto al pubblico, avrà luogo il 18 marzo dalle 10:00 alle 14:00 presso il Centro congressi d’Ateneo della Sapienza a via Salaria 113, Roma.

Nota: Negli spazi della conferenza sarà allestito un punto di distribuzione di materiali informativi della Provincia di Roma con distribuzione di penne USB con software libero precaricato sull’esempio dell’amministrazione parigina dell’Ile de France.

Altre info: www.dicorinto.it

Image for: Copyleft, open source, innovazione alla Sapienza