Cronache dell’Assemblea Generale del Partito Pirata Tedesco

By Partito Pirata
a cura di Mauro Pili e Giuseppe Cossalter
Assemblea Generale del Partito Pirata Tedesco,  Giorno 1
11 Maggio 2013 ·
Venerdì 10 maggio 2013 La Bundesparteitag tedesca (Assemblea Generale Federale) è iniziata puntualmente alle 13:37 con un intervento di Bruno Kramm, candidato per le elezioni federali di settembre. Successivamente si è parlato di un importante cambiamento dello statuto che disciplina l’elezione del consiglio di amministrazione, che si è reso necessario per poter sostituire tre consiglieri dimissionari, due socio ordinari Julia Schramm e  Matthias Schrade, e Johannes Ponader il leader politico, che sono stati sostituiti da Katharina Nocum come nuovo leader politico e Christophe Chan Hin e Andi Popp come nuovi membri del consiglio ordinario.
C’è stata anche una variazione nella gestione delle finanze del partito, con una modifica che fa in modo che i fondi statali, che vanno a quelle regioni che hanno rappresentanti eletti ai parlamenti statali, vengano ripartite nelle altre regioni. Ciò significa che la campagna per le elezioni europee del 2014 può essere portata avanti più equamente in tutto il paese.

Fino a tarda notte i pirati hanno lottato con la necessità di stabilire un SMV ( Ständigemitgliedsversamlung – assemblea generale permanente) che permetta al partito di svolgere la propria attività on-line, invece di basarsi su incontri fisici, come questo, dove solo una piccola frazione – circa 1000 dei 30.000 membri del PPDE partecipa. Ma come si avvicinava la mezzanotte non sono riusciti a raggiungere i 2/3 della maggioranza richiesta per il cambiamento.

Il Sabato (11 maggio 2013) I pirati cercheranno nuovamente di stabilire una SMV e discutere il loro programma elettorale.
di Andrew Reitemeyer · in Europa , Partito Pirata Notizie
http://piratetimes.net/german-pirate-party-general-assembly-day-1/

12 Maggio 2013 ·
C’è stato un altro tentativo di introdurre l’SMV (Assemblea Generale Federale, una assemblea generale permanente online). La decisione è stata tuttavia rimandata per trolling, ripetute richieste di modifica dell’ordine del giorno e richieste di voto segreto in ogni occasione: una tattica, simile all’american filibuster (http://en.wikipedia.org/wiki/Filibuster), attuata nella speranza che il tempo scorresse. La conferenza ha deciso di aprire in anticipo di un’ora domenica mattina per provare ad indirizzare l’argomento in maniera organizzata e democratica. Un gruppo di pirati della città di Bremen erano così entusiasti dell’idea dell’SMV che hanno voluto farci una canzone: http://www.youtube.com/watch?v=–UP-d38qUs

L’articolo Cronache dell’Assemblea Generale del Partito Pirata Tedesco sembra essere il primo su Partito Pirata Italiano.
Vai all’articolo originale. …read more

Source: Frontiere Digitali

Image for: Cronache dell’Assemblea Generale del Partito Pirata Tedesco