Gli USA scoperti a intercettare le email del Parlamento Europeo

By Partito Pirata 24 giugno 2013 di Christian Engström, parlamentare europeo del Partito Pirata
Non posso dire di essere sorpreso – ma abbiamo catturato in flagrante gli Stati Uniti ed i suoi burocrati della sicurezza che intercettano le nostre e-mail nel Parlamento Europeo. Mashable ha rivelato che gli Stati Uniti hanno chiesto informazioni a Google per le comunicazioni di due attivisti di Wikileaks. Uno di loro è l’islandese Smári McCarthy.
Questi eventi attirano il nostro interesse qui a Bruxelles, qui nell’ufficio del Partito Pirata nel Parlamento europeo. Conosciamo Smári, e lo abbiamo contattato come consulente per produrre una relazione sull’ Islanda come un “paradiso dell’informazione” e di un centro possibile per il cloud computing (www.islandsofresilience.eu).
Un rapido controllo rivela che siamo stati in contatto con Smári (attraverso Erik Josefsson), tramite il suo account GMail, per quanto riguarda questo rapporto durante il periodo di tempo in cui gli Stati Uniti stavano intercettando la sua posta.
Ora, non si tratta di mantenere i segreti. Non è questo il punto. (E poi, non dovremmo mai usare GMail per niente di sensibile). Ma qui c’è una questione di principio.
Gli Stati Uniti stanno irrompendo e scavando nella posta tra il Parlamento europeo e le persone che sono impegnate con la commissione per produrre i loro rapporti politici. Ciò è del tutto inaccettabile.
Gli Stati Uniti non dovrebbero spiare i partiti politici. Gli Stati Uniti non dovrebbe spiare i membri del Parlamento europeo. Gli Stati Uniti non dovrebbero penetrare e scavare nel lavoro quotidiano di routine del corpo legislativo europeo.
Per adesso, sono molto incazzato. Più tardi, prenderò in considerazione come gestire questo problema. Io probabilmente solleverò questi eventi a livello formale con il Parlamento europeo.
traduzione (dall’inglese sul sito di falkvinge)
del post di Christian Engström, parlamentare europeo del Partito Pirata:
USA snokar i Europaparlamentets e-post
L’articolo Gli USA scoperti a intercettare le email del Parlamento Europeo sembra essere il primo su Partito Pirata Italiano | Sito ufficiale.
Vai all’articolo originale. …read more

Source: Frontiere Digitali

Image for: Gli USA scoperti a intercettare le email del Parlamento Europeo