La Tv imbavagliata

La Tv imbavagliata

Da diversi mesi Sky Italia impedisce la ricezione in Italia di Arcoiris Tv.

da ZEUS Newswww.zeusnews.it del 08-06-2006

Arcoiris, come canale satellitare indipendente, da febbraio chiede di rientrare nel menu dei canali fruibili attraverso piattaforma Sky. Ma Sky Italia ha fatto orecchio da mercante e non si e’ attivata in alcun modo per permettere la ricezione ai decoder Sky.

Eppure c’e’ una legge, la 78/99, che impone all’operatore esattamente di "consentire la fruibilita’ delle diverse offerte di canali con accesso condizionato o in chiaro mediante l’utilizzo di un unico apparato".

La legge serve a evitare il costituirsi di posizioni dominanti nel settore, e a garantire la pluralita’ e la liberta’ nella tv digitale. Ma e’ come se non ci fosse: di fatto, le antenne dissenzienti vengono silenziate. Arcoiris non e’ tanto facile da imbavagliare, perche’ e’ una delle principali internet tv (due milioni di visitatori diversi, quest’anno, con qualcosa come 130 milioni di accessi).

Ma sul satellitare, per volonta’ di Sky, di fatto e’ tagliata fuori. Percio’ i suoi gestori si sono rivolti al Garante per le Comunicazioni perche’ venga risolta questa situazione, e perche’ vengano rifusi i danni che Sky Italia, arbitrariamente, sta arrecando.

Dal sito: "Arcoiris Tv,
canale tematico satellitare / televisione via internet basato a Modena,
rappresenta un mezzo innovativo per diffondere cultura dando voce ai
cittadini. Vorrebbe diffondere opinioni vere senza censura, senza
pubblicita’. I programmi sono di informazione e approfondimento della
realta’ culturale, sociale e politica italiana e internazionale con
particolare riferimento alla realta’ sudamericana. Dal 2 febbraio
scorso il canale e’ stato autorizzato alla diffusione con Delibera
73/06/CONS".

Image for: La Tv imbavagliata