Le incertezze del Partito Pirata Tedesco sull’Assemblea Permanente on line

By Partito Pirata Si è svolta da 10 al 12 maggio 2013 L’Assemblea Generale del Partito Pirata Tedesco.
Uno dei punti più critici dell’assemblea è stata la proposta di istituire una Ständige Mitgliederversammlungen (SMV), ovvero l’assemblea generale permanente on line.
Il Partito Pirata Italiano da questo punto di vista è stato il precursore, perché da dicembre 2011 ha modificato il suo statuto, e attraverso l’Art. 17. si è costituito in Assemblea Permanente on line attraverso l’uso della piattaforma Liquid Feedback.
Anche il Partito Pirata Tedesco utilizza Liquid Feedback, ma le proposte devono poi essere fisicamente votate nell’assemblea generale.
Nella 3 giorni dei Pirati Tedeschi, nonostante ci fosse stata prima dell’assemblea una votazione positiva per istituire la SMV, quando si è trattato di votarla si è visto da subito l’ostruzionismo da parte dei detrattori.
Alla fine la proposta di introdurre l’obbligo è stata votata dal 58,1% dei delegati mentre per passare avrebbe dovuto avere l’assenso di una maggioranza più qualificata nell’assemblea congressuale.
Hanno annunciato, perciò, l’indizione di una specie di post-congressi nei quali si rivoterà sulla proposta regione per regione. Non elettronicamente, però, ma con schede e urne tradizionali. In un certo senso, insomma, il congresso di Neumarkt continuerà nelle prossime settimane. E non è dato sapere se i sostenitori dell’obbligo elettronico convocheranno dei post-post-congressi nel caso che le loro posizioni vengano di nuovo battute.
E’ stata messa in vigore una struttura legale che permette assemblea permanente o almeno frequente.
E stata aggiunta la possibilità di referendum decentrali allo statuto.
E sono permesse anche votazioni segrete, ma in quel caso si tratta di usare carte e urne a livello federale.
In pratica il nuovo metodo appare abbastanza complicato, richiederà nuovo software scritto apposta e comunque ci sta una componente di burocrazia cartacea simile al voto democratico tradizionale che non è computerizzabile.
L’articolo Le incertezze del Partito Pirata Tedesco sull’Assemblea Permanente on line sembra essere il primo su Partito Pirata Italiano.
Vai all’articolo originale. …read more

Source: Frontiere Digitali

Image for: Le incertezze del Partito Pirata Tedesco sull’Assemblea Permanente on line