“Liriche” di Lina Arianna Jenna

By Pagina Tre Pubblicato Liriche di Lina Arianna Jenna.
Dall’incipit del libro (PAROLE STAMPATE):
Le mie parole stampate
sopra la carta bianca
piccoli segni neri
con sotto il mio nome più in grande
così come il nome e le date dei morti
sulle lapidi dei cimiteri.
Le parole che avrei mormorate
dopo un silenzio d’amore
e sarebbero passate
dal mio cuore nel tuo cuore
dolci come i nomi delle fate.
Punteggiate dai tuoi baci,
soffocate dai singhiozzi,
prolungate dallo sguardo
come la nota del piano-forte
entro l’eco del pedale.
Che t’avrebbero donato
tutto il bene e tutto il male
s’io ti avessi amato…
Vai all’articolo originale. …read more

Source:: Frontiere Digitali

Image for: “Liriche” di Lina Arianna Jenna