Natura e cultura sulle colline del Lago d’Orta.

By Pagina Tre Ameno è un piccolo e bellissimo borgo sulle colline, a poca distanza dal romantico Lago d’Orta, meta di molti personaggi famosi e anche di scrittori.

L’Amministrazione Comunale, già da qualche anno, ha avviato un progetto di turismo sostenibile e responsabile in questo paesino che presenta notevoli ricchezze artistiche e conserva ville e chiese storiche immerse in un paesaggio verde e fiorito, per nulla intaccato dalla cementificazione selvaggia che ha afflitto la zona in tempi passati.
Il paese è frequentato da numerosi artisti che qui trovano una giusta atmosfera di contemplazione e serenità in perfetta armonia con l’arte e la natura e che lo hanno aiutato a diventare anche il fulcro di una vivace attività culturale che si svolge durante parecchi mesi dell’anno. Uno dei progetti realizzati è il sistema di 4 sentieri, detto Quadrifoglio, progettati da Riccardo Carnovalini, uno dei più noti esperti del “camminare a piedi” in Italia.
Per l’inaugurazione della stagione 2016 sono stati programmati parecchi eventi culturali, che si svolgeranno su tratti o anelli completi del Quadrifoglio, che coniugheranno il camminare con la letteratura e la poesia.
Lunedì 25 aprile
Ore 15.00 – “DI PASSI E DI RESPIRI. CAMMINANDO A OCCHI APERTI”, racconto in cammino con l’attore Giuseppe Cederna, della durata di circa 4 ore, con soste durante le quali l’attore proporrà pezzi recitati e letture, anche di testi di sua produzione. (Evento a pagamento)
Sabato 30 aprile e Domenica 1 Maggio: fine settimana in collaborazione con l’Accademia del Silenzio.
Sabato 30 aprile
Ore 17.00 – 23.00: ”LENTAMENTE DI SENTIERO IN SENTIERO, PER SCRIVERE GREEN”. Workshop di scrittura con Duccio Demetrio.
Dal crepuscolo alle prime ore della notte, un cammino guidato da Duccio Demetrio, scrittore e filosofo, si snoderà lungo i sentieri del territorio, tra soste di scrittura, letture poetiche e letterarie. Il workshop inizierà con una camminata pomeridiana al termine della quale ci sarà una cena collettiva, e si concluderà con una camminata in notturna… A ciascun partecipante verranno consegnati un diario, una penna e una torcia elettrica per i percorsi e le soste di scrittura notturni. Al ritorno, chi lo desidererà, potrà leggere e condividere con altri quanto scritto, oppure – nei giorni successivi – potrà inviare le sue pagine al sito della associazione organizzatrice. (Evento a pagamento). Iscrizione obbligatoria entro il 22/4, massimo 30 partecipanti.
Domenica 1 Maggio
Ore 9.30 – 16.00: “LA POESIA DELLO SGUARDO. UNA POESIA A MISURA DI PAESAGGIO“, workshop di scrittura poetica a cura del poeta Stefano Raimondi che si svolgerà al coperto, seguito dal pranzo collettivo, e si concluderà con una passeggiata da Ameno alla frazione di Vacciago, con lettura di alcuni testi da parte del poeta sul sagrato della chiesa di Sant’Antonio Abate.
La poesia è il risultato di un sentire e di un vedere il mondo e le sue sfumature emotive, è un “punto di vista” sulle cose e sulle sensazioni. Un paesaggio detta sempre alle parole la sua postura, la sua musicalità, il suo ritmo e il compito dei viandanti è quello di seguirlo come si segue una luce, una traccia lasciata lì per noi dal tempo. È …read more

Source:: Frontiere Digitali

Image for: Natura e cultura sulle colline del Lago d’Orta.