Nuova Zelanda, multina per la piratessa

Una donna agli antipodi e’ stata condannata al pagamento di una piccola sanzione pecuniaria per lo scaricamento di due brani a mezzo uTorrent. L’industria non ha prove sugli effettivi danni economici causati dalle attivita’ scaricone
Source: Punto-informatico

Image for: Nuova Zelanda, multina per la piratessa