Off-movie: dall’editoria classica agli esperimenti di libera scrittura collettiva

"Off-movie", dall’editoria classica agli esperimenti di libera scrittura collettiva

Tratto da OFF – Quotidiano di Spettacolo – di Dimitri Sassone – 16.06.2007

E’ in partenza il progetto "Off-movie", che rientra nell’ambito più ampio di "Off 2.0", la seconda edizione del nostro quotidiano che, come sapete, ha orientato la propria linea editoriale alla promozione del CopyLeft, e della libera circolazione e condivisione del sapere – meccanismo che, di per sé, produce ricchezza sociale.

In questo contesto, "Off-movie" appare come un primo interessantissimo esperimento di scrittura collettiva, che segue l’esempio magistrale di Wikipedia, e che coinvolgerà gli allievi del Nuts, una scuola per le professioni del cinema sita a Cinecittà. Il progetto di scrittura darà vita alla sceneggiatura di un film, e avrà a che fare strutturalmente, o anche solo in maniera laterale, con il quotidiano Off.

Sarà realizzato con l’appoggio del Linux Club, gruppo mobilitato da anni sui temi del CopyLeft e dell’Open Source. Per la realizzazione e la condivisione del lavoro si utilizzerà un sito, ancora in fase di perfezionamento, che sarà ospitato da Frontiere Digitali.

Image for: Off-movie: dall’editoria classica agli esperimenti di libera scrittura collettiva