Vine, contaminazione porno

Il servizio di video-sharing su Twitter si fa subito notare per una clip porno selezionata per il suo pubblico. Gli utenti insorgono, Twitter censura e Apple abbassa di rango la nuova app. Che comunque piace agli inserzionisti
Source: Punto-informatico

Image for: Vine, contaminazione porno