Weev, cracking all'appello

EFF supporta in aula l’hacker condannato a 41 mesi di prigione per il rastrellamento di 115mila indirizzi di posta elettronica attraverso una falla di ATeT. I dati non erano stati protetti, a disposizione di chiunque via web …read more

Source: Punto-informatico

Image for: Weev, cracking all'appello